La morte della bellezza. Una passione che incenerisce.

La Morte della BellezzaMentre la bellezza di una delle più affascinanti città d’Italia, Napoli, muore sotto i bombardamenti della seconda guerra mondiale che la contraerea non riesce mai a respingere, due creature di un bello inaudito, di un classico ideale, si incontrano mossi dalle fila del destino, si incontrano e si fondono sotto il dettame della paura. Paura di morire, paura di vivere. 
Si fondono questi esseri meravigliosi a creare un essere solo che li supera in bellezza e fascino. Ma mai nessuno riuscirà a vedere quest’essere in grado di sciogliere le più antiche passioni. 
I due vivono una storia di passione e d’amore; una passione irruente, che si spegne ogni volta che si separano e tornano ad essere due; e i due, divisi, portano alla morte di quell’essere perfetto. La morte della bellezza le cui ceneri non sono altro che una cicatrice su uno zigomo. Ma il giorno dopo, dopo la scuola, dopo le lezioni, dopo i parenti, si rincontrano e come una fenice dalle ceneri dei due rinasce quell’essere fatto d’amore e di una passione struggente, impetuosa, sovrumana e travolgente.

“Il mio cuore è bruciato e si tiene cara la sua cenere”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...