Formazione Omodisabilità di Arcigay Chieti

17353113_744027092438212_6794750724557381499_nLa mattina del 19 Marzo i volontari di Arcigay Chieti si sono riuniti per prendere parte ad un interessante formazione sul tema dell’omodisabilità, egregiamente tenuta dala Dott.ssa Valentina Delfino, anche lei volontaria e referente per l’omodisabilità all’interno del ramo teatino dell’associazione.
Nella prima parte della presentazione è stata introdotta la disabilità in generale, analizzandone tutte le sfaccettature e le modalità con cui essa si presenta. Successivamente si è spaziato sulla percezione della disabilità, sia di chi ne ha una, sia di chi si approccia ad una persona con disabilità, fino ad arrivare a l’intera società. Ciò è stato utile per comprendere a fondo i meccanismi sociali spesso ingiusti che scaturiscono da suddetti approcci.17353269_744027065771548_563326939100497539_n
In fine si è parlato dell’omodisabilità in sè. Ad essa è prima preceduta un’introduzione sulla sfera sessuale delle persone con disabilità (grazie anche all’aiuto di video-testimonianze) e successivamente il discrso è passato su come, di nuovo, l’essere sia omosessuale che disabile incida sulla psiche del sogetti e su quella di chi sta loro intorno, con gli inevitabili modelli e meccanismi sociali che ne vengono fuori.
La formazione ha fornito lo spunto sia per chiarire il punto di vista delle persone con disabilità, sia per ragionare su quali potrebbero essere le strategie per evitare le discriminazioni nei vari ambiti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...